Avvolgitore cantilever traslante

Scarica la scheda tecnica

Caratteristiche principali

Avvolgitori e svolgitori studiati sia per cavi singoli che multi-filo in rame, rame stagnato, rame nichelato, stagnati, nichelati e varie leghe non ferrose, fibre ottiche, cavi e nuclei isolati e molti altri. Le versioni traslanti sono specifiche per piattine o cavi settoriali in rame, alluminio e leghe non ferrose che necessitano di assoluta precisione nella deposizione del materiale in avvolgimento e di mantenere il cavo diritto. Le unità traslanti permettono inoltre un notevole risparmio in termini di spazio occupato dalla linea. I modelli disponibili sono:

  • A SPALLE FISSE, con contropunte motorizzate e piattaforma di carico;
  • A CANTILEVER, con sostegno e sollevamento bobina tramite contropunte manovrate elettricamente;
  • AD ALBERO A SBALZO, con sistema elettrico di sollevamento bobina;
  • VERSIONE A PORTALE, per bobine di grandi dimensioni con spalle e sollevatore motorizzati;

Dettagli e opzioni:

  • Controllo della velocità tramite ballerino;
  • Controllo diretto del tiro sul cavo tramite regolazione di coppia e calcolo diametro;
  • Sistema guidacavo per mezzo di guidafilo comandato elettricamente o meccanicamente o motorizzato con traslazione della bobina;
  • Versione con sistema di traslazione motorizzato automatico autocentrante e anche autolivellante, raccomandata in particolare per piattine e per ridurre la lunghezza totale della linea;
  • Manipolatori automatici per movimentazione della bobina;
  • Metticarta automatico per la protezione degli strati di filo o cavo avvolti nella bobina di raccolta;

Tutte le caratteristiche possono essere personalizzate su richiesta del Cliente.

Gallery

 

Indirizzo

W.T.M. Srl
Via Austria, 12
35127 Padova
ITALY
Tel. +39 049 8705566
Fax +39 049 8705599

WTM nel mondo

I nostri rappresentati sono presenti in tutto il mondo per soddisfare le Vostre richieste nel miglior modo possibile.

Continua

Offcanvas Module

Our themes are built on a responsive framework, which gives them a friendly, adaptive layout